Una notizia positiva per coloro che stanno perseguendo il sogno di diventare proprietari di una casa, sono disponibili delle agevolazioni fiscali che consentono di accedere a un bonus che può arrivare fino alla cifra di 760 euro all’anno per coloro che hanno stipulato un mutuo per l’acquisto di una casa in cui risiedere. Tuttavia, è importante notare che questo vantaggio fiscale non sarà disponibile per tutti, ma coinvolgerà solo coloro che hanno contratto un mutuo con particolari caratteristiche.

Tipologia di mutuo interessata dall’agevolazione fiscale: condizioni

Non tutti i mutui per l’acquisto di un’abitazione potranno beneficiare del bonus fino a 760 euro all’anno. La caratteristica fondamentale richiesta è che il mutuo sia garantito da un’ipoteca immobiliare, noto come mutuo ipotecario.

Inoltre, il mutuo non deve essere stato sottoscritto prima dei 12 mesi dall’acquisto dell’immobile oggetto di garanzia, dunque un casa prima di avere il Bonus da 760 euro. Questo significa che è possibile acquistare la casa e stipulare il mutuo ipotecario entro 12 mesi dall’acquisto.

Un altro requisito fondamentale è trasferire la propria residenza e quella dei familiari entro 12 mesi dall’acquisto dell’immobile. Senza questo trasferimento, non si avrà diritto al contributo fiscale.

Bonus mutuo e interessi passivi: cosa sono e come funzionano

Gli interessi passivi sono gli interessi che il mutuatario deve alla banca in cambio del denaro ricevuto. L’importo annuale degli interessi passivi che possono essere portati in detrazione è limitato a 4.000 euro, il che consente di accedere al bonus mutuo di 760 euro. Se l’importo degli interessi passivi da corrispondere alla banca è inferiore a 4.000 euro, anche l’importo del bonus sarà proporzionalmente ridotto.

È importante notare che la detrazione degli interessi passivi sarà sempre in proporzione al costo dell’immobile. Se il mutuo supera l’importo dell’immobile, il beneficio fiscale sarà limitato alla somma destinata all’acquisto della casa.

Queste agevolazioni fiscali offrono un incentivo prezioso per coloro che desiderano acquistare una casa, facilitando l’accesso alla proprietà e rendendo più sostenibile il pagamento del mutuo. Tuttavia, è fondamentale comprendere appieno i requisiti e le condizioni per garantire di poter beneficiare pienamente di questo vantaggio fiscale.