Nuove indiscrezioni sul duplice omicidio di Teresa Costanza e Trifone Ragone a Pordenone. Se ne parla a “Pomeriggio 5”. Sembrerebbe che i messaggi inviati su Facebook da un utente anonimo che parla al femminile potrebbero invece arrivare da Giosuè Ruotolo, sospettato per gli omicidi. I vicini di Somma Vesuviana della famiglia di Giosuè non credono nella sua colpevolezza.

Una vicina racconta: «Giosuè è tranquillo, la verità la sa solo lui. Lui e la fidanzata Rosaria continuano a stare insieme, questa storia non li ha divisi. Giosuè l’abbiamo visto crescere, è un ragazzo tranquillo, fragile, viene da un’ottima famiglia. Speriamo che non sia stato lui, altrimenti è una ferita, una cosa tremenda». In onda durante il programma anche uno degli ultimi video di Teresa, filmata da alcuni parenti durante un pranzo di famiglia.

giosuè rosaria