Arriva al Comune di San Giuseppe Vesuviano la richiesta del prefetto di Napoli per ospitare i profughi. Il Comune ha infatti pubblicato il bando alla ricerca di strutture ed associazioni che possano accogliere gli extracomunitari in attesa dello status di rifugiato politico. San Giuseppe al momento è una delle città vesuviane in cui si conta il minor numero di extracomunitari inseriti nel programma del Governo.

Ad oggi, infatti, in città ci sono due strutture che accolgono i migranti, tra cui un gruppo di una decina di persone tutte del Gambia e del Mali che vennero portato a San Giuseppe dopo una protesta al Quisisana di Castellammare di Stabia.

profughi