Il prossimo mese di luglio sarà caratterizzato da un evento di grande rilievo per la città di Napoli: si terranno le prove del concorso per 222 posizioni di personale non dirigenziale, a tempo pieno e indeterminato, da assegnare ai ruoli del Comune di Napoli. Questa iniziativa fa parte del Progetto di Riqualificazione delle Pubbliche Amministrazioni (RIPAM) e sarà gestita dalla Formez PA, ente in house del Dipartimento della funzione pubblica.

Dettagli del Concorso
Date delle Prove: Le prove si svolgeranno il 17, 18 e 22 luglio 2024 presso la Mostra d’Oltremare di Napoli. Questo spazio prestigioso ospiterà i numerosi candidati che si presenteranno per competere per le 222 posizioni disponibili.

Numero di Candidati: Circa 15.200 candidati sono stati convocati per partecipare alle prove, testimoniando l’interesse e la competitività del concorso.

Profilo delle Posizioni: Le posizioni sono divise in due aree principali:

Area Funzionari ed Elevata Qualificazione:

Funzionari Tecnici (Codice TEC/D): Sono previste 50 posizioni per questo profilo.
Maestri di Sostegno (Codice MAS/D): Anche qui, sono previste 50 posizioni.
Funzionari Socioeducativi (Codice EDU/D): Questo profilo conta 72 posizioni disponibili.
Area Istruttori:

Agenti di Polizia Municipale (Codice POL/C): Sono previste 50 posizioni per questo profilo specifico.
Importanza del Concorso
Questo concorso rappresenta un’opportunità significativa per chi aspira a lavorare nella pubblica amministrazione a Napoli, offrendo stabilità contrattuale e la possibilità di svolgere ruoli chiave nell’amministrazione locale. Le prove si concentreranno sulle competenze specifiche richieste per ciascun profilo, assicurando una selezione mirata e rigorosa.

Ruolo della Formez PA
La Formez PA, con il suo ruolo di gestore del concorso, garantirà che tutte le fasi della selezione siano condotte in modo trasparente e professionale, rispettando gli standard elevati richiesti per una pubblica amministrazione efficiente e qualificata.