Nel pomeriggio di ieri gli agenti del compartimento Polizia Ferroviaria Campania, impegnati in servizi di controllo straordinari presso la stazione di Piazza Garibaldi – Circumvesuviana, sono avvicinati da un uomo che ha segnalato il furto del proprio portafogli. Indicando il presunto ladro, la vittima ha descritto come il soggetto gli avesse sottratto il portafogli dallo zainetto poco prima.

La Pronta Reazione della Polizia
I poliziotti sono immediatamente intervenuti, bloccando il sospettato. L’uomo, un 48enne napoletano con precedenti di polizia, è arrestato per furto aggravato. Dopo l’identificazione e le procedure di rito, il cellulare e i documenti rubati sono stati restituiti alla vittima, che ha potuto tirare un sospiro di sollievo.

Indagini in Corso
Le indagini sono tuttora in corso per stabilire se il malvivente sia responsabile di altri furti simili. Un contributo fondamentale potrebbe arrivare dall’analisi delle telecamere di sorveglianza della stazione, che potrebbero fornire ulteriori dettagli sui movimenti e sulle azioni del sospettato, nonché su eventuali complici.

Questo episodio mette in evidenza l’efficacia dei servizi di controllo straordinari predisposti dalla Polizia Ferroviaria Campania per garantire la sicurezza nelle aree sensibili come le stazioni ferroviarie. La pronta reazione degli agenti e l’arresto del ladro rappresentano un forte deterrente contro i crimini predatori, rassicurando i cittadini sulla presenza di forze dell’ordine vigili e pronte a intervenire.