Un tragico incidente si è verificato lungo la SS 7 Ofantina, nel territorio del comune di Manocalzati, al Km. 301.300, coinvolgendo un anziano alla guida di un’utilitaria. L’uomo, 88 anni, ha perso il controllo del veicolo, schiantandosi violentemente. L’impatto è così grave da causare ferite serie all’anziano conducente, il quale è prontamente soccorso dai vigili del fuoco di Avellino, intervenuti sul luogo dell’incidente. Una volta estratto dall’auto, è affidato alle cure dei sanitari del 118, che hanno provveduto al suo trasporto presso l’ospedale Moscati di Avellino per ricevere le cure necessarie.

Fortunatamente, nell’incidente non sono rimasti coinvolti altri veicoli, ma la gravità delle condizioni dell’uomo ha richiesto l’intervento tempestivo delle autorità competenti per stabilire le cause e ricostruire la dinamica dell’incidente. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Atripalda e il Nucleo Radiomobile di Avellino, insieme alla Polizia Stradale di Avellino, per eseguire i rilievi del caso e comprendere appieno cosa sia accaduto.

L’episodio evidenzia ancora una volta l’importanza della prudenza e della cautela alla guida, specialmente per gli automobilisti più anziani, i quali potrebbero essere più vulnerabili agli incidenti stradali.