Due individui, un 67enne di Montemiletto e un giovane del posto, sono finiti sorpresi mentre tentavano di rubare uno scooter da un garage ad Atripalda, ma sono prontamente intercettati e arrestati dai carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Avellino. L’intervento tempestivo dei cittadini che hanno notato l’attività criminosa ha permesso ai carabinieri di arrivare sul luogo del furto in tempo per arrestare uno dei colpevoli e sequestrare varie attrezzature da scasso, una torcia e dei guanti. Inoltre, grazie alle indagini iniziali, è stato possibile rintracciare e bloccare il presunto complice, che si era allontanato poco prima dell’arrivo delle forze dell’ordine.

Entrambi gli individui, già noti alle autorità, sono adesso accusati di furto e tentato furto continuato in concorso. Le prime indagini suggeriscono che abbiano danneggiato e aperto diversi box, rubando non solo lo scooter ma anche alcuni utensili elettrici. Tutta la refurtiva è restituita ai legittimi proprietari.