Sono iniziati da qualche giorno i lavori per la strada di collegamento tra via Riella e via Paradiso, a Ottaviano. Si tratta di una via tutta nuova, voluta dall’amministrazione comunale, per realizzare la quale i titolari di alcuni appezzamenti di terra non hanno esitato a mettere a disposizione le loro proprietà gratuitamente. La nuova strada consentirà ai residenti di quella zona di Ottaviano di fruire, dopo decenni di attesa, di una viabilità migliore: si pensi, ad esempio, ad una maggiore facilità nel passaggio di ambulanze o altri mezzi di servizio.

«Ringrazio il sindaco Biagio Simonetti, l’ufficio tecnico del Comune, i residenti che hanno donato i terreni. Con pazienza e impegno stiamo portando a termine un’opera importantissima», dichiara il consigliere delegato ai lavori pubblici, Vincenzo Caldarelli