Nel territorio del Cilento, i furti continuano a seminare preoccupazione. Due episodi sono stati registrati nelle scorse ore ad Agropoli. Il primo furto è avvenuto nella località di Difesa. Secondo le prime ricostruzioni, i malviventi avrebbero agito intorno alle 23:00 di ieri, approfittando dell’assenza dei proprietari. Sarebbero riusciti a portare via non solo oro, ma anche altri oggetti di valore e capi di abbigliamento. I proprietari, al loro ritorno a casa, hanno fatto la dolorosa scoperta.

Un altro furto è perpetrato nella località di Moio, a pochi passi dalla baia di Trentova, in una casa utilizzata nei weekend e durante il periodo estivo. Anche in questo caso, i proprietari, al loro ritorno, hanno scoperto il disastro lasciato dai malviventi, che hanno avuto il tempo di rovistare ovunque e consumare dentro l’abitazione prima di fuggire.

L’abitazione era dotata di un sistema di antifurto, ma sembra che sia stato disattivato prima dell’irruzione, suggerendo una certa preparazione da parte dei ladri.