Caivano, una città in costante evoluzione, sta adottando nuove strategie di riqualificazione, concentrandosi anche sul miglioramento dei trasporti pubblici. Grazie all’interlocuzione attiva tra la Regione Campania, la Commissione Straordinaria del Comune di Caivano e i vertici di EAV (Ente Autonomo Volturno), da lunedì prossimo partirà un nuovo collegamento che attraverserà Caivano, Afragola e Napoli Scampia (Stazione Metro). Questo nuovo servizio, inserito nei piani di aumento progressivo dei servizi affidati ad EAV dalla Regione Campania e precedentemente gestiti da CTP, sarà garantito in via sperimentale fino al 30 aprile 2024. Durante questo periodo, saranno valutate l’efficacia del servizio e la sua effettiva frequentazione da parte degli utenti.

Gli utenti avranno a disposizione le fermate già in uso da CTP e potranno acquistare i titoli di viaggio direttamente a bordo, presso i punti vendita convenzionati, tramite l’app GoEav o tramite l’app del Consorzio UnicoCampania.

Gli orari del servizio e le fermate possono essere consultati sul sito istituzionale del Comune di Caivano e sul portale di EAV www.eavsrl.it, offrendo trasparenza e accessibilità alle informazioni per tutti gli utenti.