A soli 15 anni, Raffaela Domenicone, una giovane di Guidonia con radici a Giugliano, si trova ad affrontare una sfida straordinaria: un intervento chirurgico estremamente delicato negli Stati Uniti. La sua famiglia ha lanciato una raccolta fondi disperata per poter affrontare le spese mediche necessarie. Raffaela è affetta da un’anomalia cardiaca nota come Ebstein, una condizione che richiede cure specializzate e interventi chirurgici sin dalla sua tenera età. Nonostante abbia già subito numerose operazioni, la sua battaglia contro questa malattia è tutt’altro che conclusa.

Il sostegno ricevuto finora dimostra la generosità delle persone nel rispondere alle necessità di Raffaela. Tuttavia, al momento sono stati raccolti solo poco più di 15.000 euro su una spesa totale stimata in 280.000 euro. È chiaro che la famiglia ha bisogno di ulteriore aiuto per coprire le spese mediche necessarie per l’intervento negli Stati Uniti.

L’importanza di una raccolta fondi come questa va oltre il semplice sostegno finanziario. Rappresenta un atto di solidarietà e compassione nei confronti di una giovane donna che affronta una battaglia difficile contro la malattia. Ogni contributo, per quanto piccolo possa sembrare, può fare la differenza nella vita di Raffaela e della sua famiglia.

Se desideri contribuire alla raccolta fondi per Raffaela, puoi trovare ulteriori informazioni sulla campagna e fare una donazione su: https://buonacausa.org/cause/regala-un-battito-d-amore-a-raffy

La tua generosità può fare la differenza nella vita di Raffaela e aiutare a garantirle un futuro più luminoso e pieno di speranza.