Il quartiere Vomero a Napoli è nuovamente teatro di un incidente causato dal dissesto delle strade: una signora di 70 anni è caduta riportando una frattura alla spalla. La situazione del manto stradale nel quartiere è sempre più preoccupante, con continue segnalazioni di buche e voragini che minacciano la sicurezza dei pedoni e degli automobilisti. L’incidente più recente è avvenuto sul ponte di via Cilea, dove la mancanza di alcuni cubetti di porfido ha generato una buca sufficientemente pericolosa da causare la caduta della signora anziana. La vittima è soccorsa prontamente dai passanti, ma ha riportato una frattura alla spalla, con la probabilità di dover subire un intervento chirurgico.

Il presidente del Comitato Valori Collinari, Gennaro Capodanno, evidenzia la gravità della situazione e la necessità di interventi urgenti per garantire la sicurezza delle persone e prevenire danni ai veicoli che transitano su strade in condizioni precarie. Capodanno sollecita l’intervento degli uffici competenti dell’amministrazione comunale affinché siano adottate tutte le iniziative necessarie per eliminare le numerosi buche e avvallamenti presenti sulle strade, previo un censimento accurato.