Il testo ratificato oggi presso lo studio notarile

A poche settimane dall’insediamento dell’Amministrazione Donnarumma bis, furono approvate in sede di Consiglio Comunale, le proposte di modifica del nuovo statuto della Fondazione Carnevale Palmese. Poche ore fa a darne ufficialità è il Primo Cittadino Nello Donnarumma che con un post Facebook annuncia l’avvenuta firma del nuovo statuto: “Il nuovo statuto della Fondazione Carnevale è finalmente realtà. Le modifiche apportate in consiglio comunale, all’unanimità, sono state oggi ratificate presso lo studio notarile del Notaio Raffaele Federico. Entro fine mese potremo nominare il nuovo CDA in consiglio comunale. Inizia un’altra bellissima pagina della nostra storia. Una storia centenaria. Quella del Carnevale di Palma Campania.”

Ecco per sommi capi cosa cambia:

Come primissimo passo c’è quello di scegliere i componenti della nuova Fondazione ed il Presidente. Tra le novità i componenti della Fondazione da cinque passeranno a nove e ci si potrà avvalere anche di figure ulteriori, quali un direttore artistico, un responsabile della sicurezza, un direttore tecnico, un addetto alla comunicazione ed eventuali altre figure indispensabili per la macchina organizzativa della Kermesse. L’altro aspetto importante che vede qualche cambiamento è quello dei finanziamenti utili al Carnevale Palmese: come preannunciato dal Consigliere Delegato al Carnevale, Nello Nunziata (che mantiene la delega anche per questo nuovo mandato) tra le progettualità c’è quella di aumentare l’importo annuale che il Comune eroga, alla luce delle maggiori spese che l’evento comporta da qualche anno a questa parte.