Una notizia tragica ha colpito la comunità di Castellamonte, nella provincia di Torino, quando un valoroso vigile del fuoco ha perso la vita in un terribile incidente stradale. Massimo Viglierco, 55 anni, era un membro rispettato e coraggioso del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Ivrea, dedicato a proteggere e servire la sua comunità con dedizione e spirito di sacrificio.

L’incidente si è verificato sulla provinciale 222, mentre Massimo Viglierco stava guidando il camion dei pompieri per rispondere a una chiamata di incendio in un alloggio nella zona. Purtroppo, durante il tragitto tra Castellamonte e Baldissero Canavese, il veicolo dei pompieri è uscito fuori strada, causando gravi conseguenze.

Nell’incidente, Massimo ha perso la vita, lasciando dietro di sé un vuoto indelebile nel cuore dei suoi colleghi, amici e familiari. Il suo coraggio e il suo spirito altruista lo hanno reso un eroe locale, amato e rispettato da tutti coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerlo e lavorare con lui.

L’incidente ha provocato anche il ferimento di due colleghi che si trovavano con lui sul camion dei pompieri. Entrambi sono stati trasportati all’ospedale di Ivrea per ricevere le cure necessarie. La notizia della tragedia ha suscitato grande preoccupazione e tristezza nella comunità dei Vigili del Fuoco, che ora si unisce nella speranza di una pronta guarigione per i colleghi feriti.

Gli accertamenti effettuati dai Carabinieri di Castellamonte hanno concluso che si è trattato di un incidente autonomo, escludendo possibili cause esterne. Tuttavia, le indagini sono ancora in corso per determinare gli esatti dettagli dell’accaduto e garantire che ogni aspetto sia analizzato in modo accurato.