Enrico Vanzina riceverà il David Speciale 2023 nel corso della 68esima edizione dei Premi David di Donatello. Il riconoscimento sara’ assegnato mercoledi’ 10 maggio nell’ambito della cerimonia di premiazione in diretta su Rai1 con la conduzione di Carlo Conti. Riconoscimento e celebrazione di un uomo eclettico, sinonimo del “ cinema italiano”. Sceneggiatore, produttore, cresciuto nel mondo del cinema con il padre Steno, inizia la sua lunga carriera negli anni settanta come sceneggiatore, fondando negli anni ottanta, con il fratello Carlo Vanzina, una delle piu’ grandi case di produzione italiane. E’ l’autore tra i piu’ amati dal pubblico italiano, quello che con le sue commedie, prime fra tutte quelle infatti del ciclo “di Natale” degli anni ottanta e novanta ha fissato indelebilmente i momenti di una epoca unica e irripetibile.

Una filmografia sterminata, quella di Vanzina, che lo ha portato a scrivere i nomi piu’ importanti del cinema Italiano. Scrittore di romanzi, ultimo “ Il cadavere del Canal Grande”, in uscita proprio in questi giorni, collabora con il “ Corriere della Sera” e con “ Il Messaggero ”.

Il Premio speciale David di Donatello, e’ un riconoscimento che Piera Dettassis, Presidente e Direttrice artistica dell’ Accademia del Cinema Italiano David di Donatello ha ritenuto essere una celebrazione di un autore poliedrico e anche un tributo ad una famiglia di grandi tessitori della commedia italiana. Merito a chi ha contribuito a scrivere la storia della nostra Italia.