Nuovi Bonus e agevolazioni rivolte agli over 70. Queste misure sono delle prestazioni economiche che lo Stato eroga ai cittadini in difficoltà economica, previa verifica del loro ISEE, ovvero un indicatore che consente di rilevare la situazione economica e patrimoniale delle famiglie italiane. Tra le agevolazioni riservate agli over 70 ci sono diverse misure, come la Carta Acquisti, che prevede l’erogazione di 80 euro bimestrali per pagare le bollette della luce o fare la spesa. Per accedere a questa misura è necessario avere un ISEE in corso di validità inferiore a 7.640,18 euro e un reddito non superiore a 7.640,18 euro se si hanno tra i 65 e i 70 anni, oppure inferiore a 10.186,91 euro se si hanno più di 70 anni.

Al compimento dei 75 anni si può richiedere l’esenzione dal pagamento del Canone RAI se il reddito familiare è inferiore a 8 mila euro all’anno. Inoltre, i cittadini che hanno compiuto 65 anni e hanno un reddito inferiore a 36.151,98 euro all’anno possono richiedere l’esenzione dal ticket sanitario. I titolari di pensione minima con più di 60 anni possono richiedere l’esenzione ticket sia per sé che per i familiari a carico, se il reddito familiare è inferiore a 8.263,31 euro se single, 11.362,05 euro se coniugati, con la maggiorazione di 516,46 euro per ogni figlio a carico.

Ci sono anche altre agevolazioni, come lo sconto sulla commissione del bollettino postale per gli over 70 e i titolari di Carta Acquisti, oppure le agevolazioni stabilite da Regioni o Comuni, come il 15% di sconto sulla TARI per gli over 75 previsto dal Comune di Milano. In generale, molte città consentono un risparmio sui trasporti pubblici e offrono riduzioni anche sull’ingresso a musei, cinema e teatri.