Una scossa di terremoto si è verificata nella tarda serata di lunedì nella zona dei Campi Flegrei, con una magnitudo di 2.8, avvertita dai residenti della zona. A seguito dell’evento sismico, le autorità hanno deciso di interrompere la circolazione sulla linea Cumana per pericolo di caduta massi. In attesa che la Sovrintendenza ed i vigili del fuoco mettano in sicurezza l’area, la circolazione ferroviaria resta sospesa anche domani nel tratto da Pozzuoli fino a Torregaveta. Ciò significa che i treni in partenza da Montesanto limiteranno la corsa a Pozzuoli, mentre tra la Stazione di Pozzuoli e quella di Torregaveta è istituito un servizio sostitutivo di bus. Gli orari ed i punti di fermata degli autobus sono indicati sul sito web di EAV, all’indirizzo https://www.eavsrl.it/web/orari-linee-ferroviarie.

Il pericolo di caduta massi è un rischio noto in caso di terremoti, e le autorità competenti stanno lavorando per mettere in sicurezza l’area interessata dal sisma. La sospensione della circolazione ferroviaria è una misura precauzionale per garantire la sicurezza dei passeggeri e degli operatori del trasporto pubblico.