Domani 24 febbraio si terrà un importante convegno presso l’aula consiliare del Comune di San Giuseppe Vesuviano sul tema “La Cultura della Legalità”. L’evento è voluto fortemente dalla Commissione Straordinaria, con l’obiettivo di trasmettere un messaggio di vicinanza alle istituzioni che si ispirano al principio di legalità, in particolare agli studenti degli Istituti “Ceschelli” e “Ammendola-De Amicis” di San Giuseppe Vesuviano.

Durante il convegno, saranno premiati i tre migliori elaborati redatti dagli alunni di questi istituti, sotto la supervisione dei dirigenti scolastici. Inoltre, si esibirà Christian Poggioni con “L’ultima arringa di Piero Calamandrei in difesa di Danilo Dolci e della Costituzione”, accompagnato dalla musica di Irina Solinas al violoncello.

L’evento sarà caratterizzato dalla partecipazione di alcune delle più alte cariche dello Stato, tra cui il Prefetto di Napoli, Claudio Palomba, il Prefetto e Capo Dipartimento DAIT del Ministero dell’Interno, Claudio Sgaraglia, il Vescovo di Nola, Francesco Marino, il Procuratore Generale presso la Corte d’Appello di Napoli, Luigi Riello, la Presidente del Tribunale di Nola, Paola Del Giudice, il Procuratore della Repubblica di Nola, Arturo De Stefano, la Presidente del Tribunale di Napoli, Elisabetta Garzo, il Direttore Scolastico Regionale, Ettore Acerra, il Presidente di Sezione del Tribunale del Riesame di Napoli, Michele Mazzeo.

E ancora il Sostituto Procuratore presso la Corte di Cassazione, Luigi Giordano, il Presidente della Fondazione Castel Capuano di Napoli, Aldo De Chiara, già Magistrato ed Avvocato generale presso la Corte d’Appello di Salerno, l’Europarlamentare e già Procuratore Nazionale Antimafia, Franco Roberti, e infine il Direttore del Mattino di Napoli, Francesco De Core, che modererà l’evento.