A seguito di servizi espletati dalla polizia finalizzati al controllo delle attività per il commercio dei veicoli, gli agenti del distaccamento polizia stradale di Sorrento, hanno attuato una serie di controlli sul territorio. Hanno accertato che una nota rivendita di veicoli usati esercitava l’attività imprenditoriale in modo abusivo da diversi anni per non aver mai comunicato l’inizio attività al comune di Torre Annunziata e senza mai aver acquisito i rituali permessi. Gli operatori hanno provveduto a sanzionare il titolare, un uomo di 45 anni, con contestuale segnalazione al sindaco.

Altra operazione a Torre del Greco

Sempre gli agenti ma stavolta del commissariato di Torre del Greco, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via Gradoni e Canali a Torre del Greco un via vai dall’appartamento di un uomo attualmente agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti. Poco dopo, i poliziotti hanno visto l’uomo uscire di casa e, dopo aver percorso il ballatoio, raggiungere un’abitazione disabitata poco distante e nascondere qualcosa dietro una zanzariera divelta per poi rientrare nel proprio appartamento. Gli operatori lo hanno controllato e hanno rinvenuto, dietro la zanzariera, un involucro contenente circa ventitré grammi di cocaina, mentre nel suo appartamento hanno trovato circa sedici grammi di mannitolo e 535 euro.