fbpx
Home Covid Vaccini bivalenti senza prenotazione nei distretti Asl

Vaccini bivalenti senza prenotazione nei distretti Asl

«Ancora una volta l’Asl Napoli 1 centro ha il preciso obiettivo di dare immediata attuazione al “piano” e all’invito del presidente Vincenzo De Luca a stimolare la popolazione a rischio a completare, o in alcuni casi a intraprendere, il ciclo vaccinale». Il direttore generale dell’Asl Napoli 1 centro, Ciro Verdoliva, annuncia il proseguimento della campagna vaccinale alla luce dell’attuale scenario pandemico. L’Agenzia italiana del farmaco ha reso disponibili nuovi vaccini dando il via libera alla dose booster con i vaccini bivalenti Cominarty e Spikevax.

«La diffusione delle diverse varianti del Covid e la ripresa dei casi di contagio ci impongono grande cautela, ma soprattutto ci dicono che solo con le vaccinazioni possiamo evitare di tornare a situazioni di crisi nel corso dell’ormai prossima stagione autunnale. Oggi siamo ancor più in grado di rispondere al virus con antivirali, anticorpi monoclonali e protocolli che consentono di ridurre di molto il numero delle ospedalizzazioni, ma non possiamo permetterci passi falsi».

La vaccinazione può essere effettuata presso i distretti sanitari di base, la rete delle farmacie e dai medici di medicina generale, nonché presso i pediatri di libera scelta e presso il centro vaccinale Fagianeria del real bosco di Capodimonte. Le richieste per la somministrazione delle dosi a domicilio, solo ed esclusivamente per soggetti non deambulanti che non possono recarsi autonomamente presso i centri vaccinali, dovranno pervenire esclusivamete alla email doseadomicilio@aslnapoli1centro.it indicando nome, cognome, codice fiscale, indirizzo di domicilio e recapito telefonico.

Questo sito utilizza i cookie indicati nella privacy policy.
Nel pannello potrai ottenere maggiori informazioni e selezionare le categorie di cookie di cui accetti l’utilizzazione.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy