Questa notte verso le 3 i Carabinieri della compagnia Napoli Centro sono intervenuti all’ospedale Pellegrini per una persona ferita da arma da taglio. Poco prima si era presentato un 20enne, del rione Sanità, ferito all’avambraccio sinistro e al fianco destro. Da una prima sommaria ricostruzione, ancora da verificare, pare che il ragazzo poco prima di rincasare sia stato aggredito da un uomo senza alcun apparente motivo. Il 20enne è stato dimesso con 14 giorni di prognosi. Indagini tuttora in corso da parte dei Carabinieri della compagnia Napoli Centro.

Invece i Carabinieri della stazione Napoli-Scampia mentre percorrevano via Anna Maria Ortese hanno udito il tipico rumore di colpi d’arma da fuoco provenire da quelle parti. Le immediate indagini hanno permesso di accertare che poco prima ignoti avevano sparato nei pressi di un circoletto a via Ghisleri. Trovate e sequestrate tre ogive deformate. Indagini in corso da parte dei Carabinieri di Scampia e del Nucleo Operativo della compagnia Stella.