fbpx
Home Articoli in Evidenza Vanno sul cratere del Vesuvio in zona vietata e uno si ferisce:...

Vanno sul cratere del Vesuvio in zona vietata e uno si ferisce: soccorsi e denunciati

Un turista 21enne, di nazionalita’ statunitense, ha imboccato un sentiero non autorizzato per giungere al Cratere del Vesuvio. Dopo una caduta ha riportato escoriazioni multiple alle braccia e alla schiena. L’episodio e’ accaduto questo pomeriggio sul Vesuvio. A prestargli soccorso i Carabinieri Forestale della Stazione Parco, quelli della sezione radiomobile di Torre del Greco e della tenenza di Ercolano. L’uomo ha rifiutato il ricovero ed e’ finito denunciato per invasione di terreni pubblici o a uso pubblico insieme ai tre familiari che erano con lui.

Anche altri due turisti che, senza autorizzazione, hanno intrapreso quel percorso vietato, sono finiti denunciati dalle forze dell’ordine. Un’avventura che poteva costare ancora più cara ai tre statunitensi che si sono inerpicati laddove non si potrebbe a causa dei pericoli.

Questo sito utilizza i cookie indicati nella privacy policy.
Nel pannello potrai ottenere maggiori informazioni e selezionare le categorie di cookie di cui accetti l’utilizzazione.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy