Paura da questa mattina a Terzigno, dove le fiamme hanno avvolto uno stabile. Si tratta di un’abitazione di Corso Luigi Einaudi dove c’è anche un colorificio. Si teme dunque che l’impatto ambientale sia importante. Il Not – Tutela ambientale ha infatti diramato un comunicato sui social: “Si raccomanda alla cittadinanza che abita nelle vicinanze di chiudere le finestre e non recarsi sul luogo dell’incendio”. Sul posto i vigili del fuoco che in queste fasi stanno provando ad estinguere le fiamme. Il rogo è domato ma il caldo ed il vento provano ad alimentarlo.

L’allarme è scattato in mattinata. Numerose le chiamate ai vigili del fuoco per la colonna di fumo nero. Chi ha potuto, nelle vicinanze, ha tentato di andare via. Altri sono costretti a chiudersi dentro nonostante il grande caldo. Un’estate veramente di fuoco.