“Sul 140 mi sfila il cellulare dalla tasca della giacca. Ma per fortuna un signore gesticolando mi fa capire e cosi’ sono riuscito a riprenderlo bloccando il ladro un attimo prima che scendesse dal bus”. A raccontare sul suo profilo Facebook la disavventura (a lieto fine) in cui e’ incorso e’ lo stesso protagonista, il consigliere comunale ed ex sindaco di Napoli Antonio Bassolino.

Tanti i commenti. Tra gli altri quello di Guglielmo Allodi, gia’ consigliere comunale con il Pci-Pds e a capo della segreteria dello stesso Bassolino alla Regione Campania. Il suo commento “Che citta’ impossibile” ha sollevato il dibattito social alimentando la polemica tra gli utenti.