Il carovita è un dramma per le famiglie e mentre si acuisce il dibattito su salario minimo e reddito di base universale, il governo vara aiuti per consentire alle famiglie di andare avanti. In effetti gli aumenti sulle bollette, sui carburanti , sul cibo, ecc. sono veramente pesanti e tante famiglie sono in serie difficoltà tanto che si teme la bomba sociale senza aiuti universali alla popolazione. Ma vediamo cosa cambia sull’odiato bollo dell’auto.

Addio bollo auto: ecco come

Il bollo auto è una tassa odiatissima dagli italiani. Durante il covid il bollo beneficiava di termini comodi per essere pagato ma oggi non è più così e da quest’anno va pagato regolarmente l’ultimo giorno del mese successivo a quello di immatricolazione della vettura. Per esempio per un’auto immatricolata a maggio, il bollo scadrà alla fine di giugno.Più tempo passa dal mancato bollo auto e più la multa aumenta. L’aumento è progressivo e arrivati a tre anni dal mancato pagamento c’è addirittura il ritiro delle targhe e della carta di circolazione del veicolo. Ma ora vediamo come il bollo auto può essere legalmente azzerato.

Bollo azzerato: le opportunità dal Governo

Il Governo mette in campo delle vie per non pagare legalmente il bollo sull’auto. Decisamente un bell’aiuto con i costi dei carburanti che salgono sempre. Vediamo le tre vie attraverso cui ciò è possibile. Innanzitutto il bollo viene azzerato a chi compra un’auto elettrica. In questo caso il governo vuole premiare la scelta di non inquinare. Dunque l’auto elettrica beneficia di un azzeramento del bollo che può durare 5 anni o può durare addirittura per sempre. Questo dipende dalla regione. Ma non basta. Anche il proprietario dell’auto d’epoca è esonerato dal bollo dell’auto. Se l’auto è iscritta negli appositi registri previsti per le auto d’epoca non pagherà la tassa.

Il risparmio più importante

Il terzo caso di esonero dal bollo dell’auto è quello della vettura che sia adibita al trasporto di persone con disabilità. In questo caso sarà la legge 104 a garantire l’esonero dal bollo auto e garantirà anche tutta una serie di aiuti sull’acquisto e sulla gestione della vettura.

fonte ilovetrading.it