Home Articoli in Evidenza Scafati, ancora alunni intossicati dal cibo avariato in gita: secondo caso in...

Scafati, ancora alunni intossicati dal cibo avariato in gita: secondo caso in pochi mesi

Ancora un caso di intossicazione alimentare per una scolaresca di Scafati. Dopo 3 giorni in gita, avrebbero voluto riabbracciare le loro famiglie e tornare tranquilli a casa. E invece, a causa di un’intossicazione, sono dovuti andare in ospedale. È successo a diversi alunni di una scuola media di via Martiri d’Ungheria a Scafati. Tutto sarebbe causato dall’ultimo pasto consumato in provincia di Matera, in Basilicata, dove avrebbero anche soggiornato. Dopo qualche ora dal pranzo, durante il viaggio, alcuni dei ragazzi hanno iniziato ad avvertire malori. Vomito, dolori di stomaco, dissenterie. Alcuni di loro addirittura non si reggevano in piedi.

Finiti in ospedale, i medici avrebbero verificato che gli studenti in questione avevano ingerito probabilmente del cibo avariato e questo ha causato loro dolori lancinanti. Un caso simile era avvenuto appena pochi mesi fa. Vittime sempre ragazzi di Scafati, ma in quel caso di un istituto superiore. Sempre per intossicazioni alimentare in gita molti finirono in ospedale.

Questo sito utilizza i cookie indicati nella privacy policy.
Nel pannello potrai ottenere maggiori informazioni e selezionare le categorie di cookie di cui accetti l’utilizzazione.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
Exit mobile version