La dea bendata fa visita a Poggiomarino. Al Superenalotto, nel concorso del 10 maggio, un cittadino ha centrato un “5” da 37mila e 500 euro circa. La giocata vincente in una tabaccheria di via Nappi. A riportarlo è Agipronews. Poggiomarino però non è l’unica città baciata dalla fortuna in questa estrazione infrasettimanale. E’ andata bene anche a Giugliano sempre con un “5” da oltre 37mila euro. Intanto il jackpot torna a salire e ha toccato la cifra mostre di 202,9 milioni di euro. Si avvicina il record dei 209 milioni, vinti a Lodi nel 2019. L’ultima sestina vincente, invece, è arrivata il 22 maggio 2021, con i 156,2 milioni di euro finiti a Montappone. Quasi un anno fa. Per la Campania la combinazione fortunata manca dal 30 dicembre 2014, quando un giocatore si portò a casa 18 milioni di euro a Castellammare, in provincia di Napoli.

Anche il Lotto premia la nostra Regione. Ad Afragola vinti 9 e 500 euro con una giocata di appena 4 euro sulla ruota di Napoli. A Napoli città, invece, vinti 13 e 500 euro con un’altra giocata irrisoria. L’ultimo concorso del Lotto ha distribuito 4,5 milioni di euro in tutta Italia, per un totale di 363 milioni da inizio anno.