Home Articoli in Evidenza Duplice omicidio di Acerra: arrestato un minorenne

Duplice omicidio di Acerra: arrestato un minorenne

Nella serata del 29 aprile, i militari del Nucleo Investigativo del Gruppo Carabinieri di Castello di Cisterna hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto. L’ha emesso il pm della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli. E’ nei confronti di un 17enne, perché in concorso Pasquale Di Balsamo, 22enne di Acerra (deceduto), è gravemente indiziato dei reati di omicidio aggravato e porto illegale di armi.
Le attività investigative, coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni, hanno documentato che il 17enne, nelle prime ore del 29 aprile scorso, era alla giuda di un motoveicolo con a bordo il citato Di Balsamo. Entrambi con il volto travisato da maschere.

Lo scooter nel comune di Acerra avrebbe affiancato la vettura condotta da Tortora Vincenzo, 21enne acerrano. A quel punto il Di Balsamo e il Tortora si sarebbero colpiti l’un l’altro con armi da sparo illegalmente detenute. Attingendosi reciprocamente e decedendo entrambi poco dopo per le lesioni riportate. Il G.i.p., all’esito dell’udienza di convalida del provvedimento di fermo, ha riconosciuto i gravi indizi di colpevolezza. Nonché le esigenze cautelari disponendo la custodia del 17enne in un istituto penitenziario minorile.

Questo sito utilizza i cookie indicati nella privacy policy.
Nel pannello potrai ottenere maggiori informazioni e selezionare le categorie di cookie di cui accetti l’utilizzazione.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
Posting....
Exit mobile version