Formalizzato questa mattina il contratto per la realizzazione del sistema di videosorveglianza cittadina a Boscoreale. “Sara’ realizzato – e’ scritto in una nota – con 45 telecamere ad altissima risoluzione, tra le piu’ moderne ed efficienti. L’impianto sara’ diffuso sull’intero territorio comunale, di concerto con le forze dell’ordine e la questura. Il perimetro e le strade di accesso, i quartieri popolari, il centro storico e le piazze. Il costo del progetto, interamente finanziato con fondi della Citta’ Metropolitana, e’ di circa 300 mila euro. La rete capillare di occhi elettronici sara’ implementata con le telecamere gia’ esistenti che saranno messe in rete, cosi’ da ampliare il raggio di azione e di controllo. La parola d’ordine e’ maggiore sicurezza”.

I lavori di realizzazione partiranno nelle prossime settimane, il tempo necessario alla ditta vincitrice dell’appalto di approvvigionarsi del materiale necessario, come i server dedicati e le telecamere stesse. Il tutto sara’ collegato con il sistema SCNTT del ministero dell’Interno. . Ha affermato il sindaco Antonio Diplomatico, aggiungendo: