«Domani, martedì 19 aprile, nel primo anniversario dell’omicidio di Maurizio Cerrato, il Comitato di liberazione dalla camorra dell’area Sud di Napoli ha organizzato a Torre Annunziata una manifestazione pubblica. Sarà per ricordare l’efferato omicidio ed esprimere solidarietà e vicinanza alla famiglia Cerrato». La manifestazione si terra domani alle 17 in piazza Ernesto Cesaro. Prevista una messa celebrata da don Ciro Cozzolino e, al termine, ci sarà un momento di riflessione pubblica.

Prenderanno la parola il procuratore capo del Tribunale di Torre Annunziata, Nunzio Fragliasso, il direttore generale del parco archeologico di Pompei, Gabriel Zuchtriegel. Oltre al senatore Sandro Ruotolo, il deputato Paolo Siani e la vedova Tania Cerrato. Subito dopo, un corteo raggiungerà via Quattro Novembre e sul luogo dell’omicidio sarà deposto il cero della giustizia e la gemma della legalità.