Poteva essere una carneficina, invece per fortuna si è trattato solo di un brutto incidente di quelli che si definiscono “spettacolari”. Nonostante le condizioni dell’auto, infatti, per gli occupanti solo qualche ammaccatura e cure sul posto, per nessuno il bisogno di essere trasportato in ospedale. I fatti di primo mattino sulla temibile Via Zabatta a Terzigno, dove una Fiat 500L bianca con a bordo quattro giovani del posto è finita fuori strada. Il veicolo si è ribaltato facendo temere il peggio. I passanti hanno provato a prestare i primi soccorsi ed hanno avvisato il 118. Poco alla volta i quattro giovani, tutti terzignesi, sono usciti dall’abitacolo. Sul posto l’ambulanza del 118 di Poggiomarino.

Sono chiaramente arrivate anche le forze dell’ordine per appurare i fatti e la dinamica di un sinistro che ha impressionato. Sembrerebbe che alla base ci sia un colpo di sonno improvviso da parte del conducente, L’automobile è andata completamente distrutta, ma il conducente ed i passeggeri stanno bene. Ed è ciò che alla fine conta sul serio.