A suo dire non sarebbe informato in maniera tempestiva della morte di un congiunto, per questo ha aggredito un infermiere. E’ accaduto al pronto soccorso dell’ospedale Maresca di Torre del Greco (Napoli). Denunciato dai carabinieri un uomo di 43 anni, che ora dovra’ rispondere di lesioni personali. Il quarantatreenne era nel pronto soccorso del nosocomio di via Montedoro quando ha iniziato a discutere in maniera animata con il personale sanitario. Contestava loro di non essere stato immediatamente informato della morte di un parente ricoverato.

E cosi’ durante la lite e’ passato alle vie di fatto ed ha picchiato uno degli infermieri di turno. Sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione Centro, che hanno identificato e denunciato l’uomo.