Terrore e strage sfiorata questa mattina sulla Statale 19, tra Atena Lucana e Polla. Si sono scontrati un tir e un’automobile, per cause ancora in corso di accertamento. Il bilancio è di due feriti. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco. Completamente distrutta l’automobile, un’utilitaria, mentre il mezzo pesante si è posizionato di traverso sulla sede stradale. Rilievi in corso per ricostruire l’esatta dinamica del sinistro. I due feriti, fortunatamente, non hanno riportato ferite gravi e sono fuori pericolo di vita. L’auto è rimasta schiacciata ma senza colpire pienamente la parte anteriore dove si trovavano le due persone.

Sul posto i vigili del fuoco del Distaccamento di Sala Consilina guidati dal caposquadra D’Onza, i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Sala Consilina e il personale del 118 che ha portato i due feriti nel vicino ospedale di Polla.