La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo per piogge e temporali, venti forti e mareggiate. Con criticità idrogeologica di livello Giallo valido a partire dalle 15 di oggi, mercoledì 6 aprile fino alle 15 di domani, giovedì 7 aprile. E’ su tutto il territorio regionale ad esclusione delle zone 4 (alta Irpinia e Sannio) e 7 (Tanagro). Si prevedono “Precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o locale temporale. Puntualmente di moderata intensità, in graduale attenuazione dalla mattinata.

Venti forti nord-occidentali, soprattutto dalla serata odierna. Mare localmente agitato, soprattutto lungo le coste esposte”. I venti insisteranno su tutta la regione ad esclusione, oltre che delle zone 4 e 7 anche della zona 2 (Alto Volturno e Matese). Qui vige comunque l’allerta Gialla ma temporali e precipitazioni non saranno accompagnati da vento forte.

La Protezione Civile della Regione Campania raccomanda alle autorità competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni di dissesto idrogeologico e di monitorare il verde pubblico nonché le strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del moto ondoso, anche in linea con i rispettivi piani comunali.

Tra i possibili fenomeni di impatto al suolo delle precipitazioni, nelle zone in cui è in vigore l’allerta Gialla si citano allagamenti, frane, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua.