Home Articoli in Evidenza Giovane donna residente a Sarno ruba abiti per 1600 euro al Centro...

Giovane donna residente a Sarno ruba abiti per 1600 euro al Centro Commerciale Campania

Una 37enne marocchina, residente a Sarno, arrestata per furto. La donna, dopo aver violato il sistema antitaccheggio, si era impossessata di diversi capi di abbigliamento del valore complessivo di circa 1600 euro. Cercando poi di scappare dal negozio, situato all’interno del centro commerciale “Campania” a Marcianise (Caserta). I carabinieri, allertati dal personale addetto alla sicurezza, sono giunti tempestivamente sul posto riuscendo a bloccare la ladra in fuga.

La donna era entrata in un noto negozio di abbigliamento del Campania e si era impossessata di diversi abiti. Li aveva quindi privati del sistema antitaccheggio e ha poi cercato di scappare facendo perdere le proprie tracce. Ad accorgersi però del suo blitz gli uomini della sicurezza. La refurtiva, interamente recuperata, è restituita agli aventi diritto. La 37enne, invece, è trattenuta nelle camere di sicurezza dell’Arma, a disposizione della competente autorità giudiziaria.

Questo sito utilizza i cookie indicati nella privacy policy.
Nel pannello potrai ottenere maggiori informazioni e selezionare le categorie di cookie di cui accetti l’utilizzazione.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
Exit mobile version