fbpx
Home Articoli in Evidenza Dramma a Casalnuovo, muore bimbo due anni travolto dal padre

Dramma a Casalnuovo, muore bimbo due anni travolto dal padre

Un bambino di due anni e’ morto a Casalnuovo di Napoli, travolto dal trattore su cui stava lavorando il padre. E’ accaduto a via Casaera. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale tenenza. Da una prima sommaria ricostruzione pare che il piccolo sia rimasto incastrato in una fresa meccanica del trattore sul quale il padre 36enne stava effettuando dei lavori in un fondo agricolo adiacente la propria abitazione. Il bimbo e’ deceduto sul colpo. La salma del bambino – sequestrata – e’ stata trasferita al II policlinico di Napoli per l’autopsia a disposizione dell’autorita’ giudiziaria. La tragedia si e’ consumata nella frazione di Casarea, un pugno di case sorto intorno all’antica parrocchia di Santa Maria delle Grazie.

Il papa’ del piccolo stava arando il terreno che si trova vicino casa con un piccolo trattore azzurro che trascinava una fresa di modeste dimensioni. Si ipotizza che il piccolo, incuriosito dal lavoro del papa’, abbia rincorso il mezzo agricolo. Scattato l’allarme sul posto sono giuste tantissime persone: nella frazione Casarea infatti, si conoscono tutti. Quando e’ giunto il personale sanitario, purtroppo, per il bimbo non c’era piu’ nulla da fare. Ora sono in corso tutti gli accertamenti di rito da parte dei carabinieri di Castello di Cisterna e a Casarea c’e’ un silenzio surreale, in segno di rispetto per il dolore della famiglia, rotto solo dal rumore del passaggio del treno ad Alta velocita’ che corre sui binari che sono a poca distanza.

Questo sito utilizza i cookie indicati nella privacy policy.
Nel pannello potrai ottenere maggiori informazioni e selezionare le categorie di cookie di cui accetti l’utilizzazione.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy