Famiglia dedita allo spaccio: coniugi arrestati, figlio minorenne denunciato. E’ accaduto a Trecase (Napoli). Gli agenti del commissariato di Torre Annunziata, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un controllo in via Ciro Menotti presso l’abitazione di una coppia. I poliziotti, giunti all’esterno dell’appartamento, hanno notato i coniugi. Alla loro vista, si sono disfatti di una borsa ed hanno tentato la fuga insieme al figlio attraverso il giardino. Ma gli agenti lui hanno raggiunti e bloccati. Gli operatori hanno recuperato la borsa in cui hanno trovato quattro buste e un contenitore di plastica. Erano contenenti 458 grammi circa di cocaina, tre buste con 236 grammi circa di marijuana, un involucro contenente 30 grammi circa di hashish e due bilancini di precisione.

Inoltre, in casa, hanno trovato un altro bilancino, materiale per il confezionamento della droga e 2.855 euro in contanti. V.N. e E.G., queste le iniziali di marito e moglie, rispettivamente di 40 e 37 anni, entrambi con precedenti di polizia, sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, mentre il figlio di 16 anni e’ stato denunciato per lo stesso reato.