Un uomo gia’ noto alle forze dell’ordine e’ morto dopo essere stato raggiunto da un colpo d’arma da fuoco. E’ accaduto nel primo pomeriggio in via Rio a Boscotrecase (Napoli). Indagini in corso da parte dei Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata. Anche il magistrato di turno sul posto. Per ora non si conoscono le generalita’ della vittima. Sul posto oltre alle forze dell’ordine anche un’ambulanza del 118. Per l’uomo non c’era però già più nulla da fare. Tanto lo spavento tra le persone di passaggio o residenti in zona che hanno distintamente avvertito gli spari. Secondo quanto riporta Il Mattino la vittima si chiamava Gaetano Ariosto, era napoletano e aveva 49 anni. Le indagini sono tuttora in corso.

Appena ieri un altro agguato a Casoria, in provincia di Napoli, nella tarda serata. Ucciso a colpi di pistola un 35enne napoletano, Vincenzo Cerqua, già noto alle forze dell’ordine. L’agguato è avvenuto in via Gaetano Pelella, attorno alle 20,45. L’uomo, secondo le prime ricostruzioni, si trovava all’interno della sua auto, quando sarebbe stato raggiunto dagli aggressori in scooter che avrebbero sparato diversi colpi. Sul posto sono stati ritrovati dei bossoli calibro .45. Immediato l’intervento dei Carabinieri della locale compagnia e del nucleo investigativo di Castello di Cisterna che stanno conducendo le indagini. Sul posto anche l’ambulanza del 118. Il personale sanitario, però, purtroppo, non ha potuto fare altro che constatare il decesso del giovane.