Al liceo scientifico “Evangelista Torricelli” di Somma Vesuviana, studenti italiani e ucraini, genitori e docenti hanno raccolto medicinali e kit di pronto soccorso. Questa mattina, dalle 9:30 si incontreranno per alzare la bandiera della pace. Gli studenti del Torricelli incontreranno i ragazzi ucraini giunti nella comunità del napoletano e consegneranno loro i pacchi solidali raccolti in sostegno della comunità ucraina. “Abbiamo soprattutto medicinali, mascherine chirurgiche, gel disinfettante, kit di pronto soccorso da inviare in Ucraina”, ha spiegato la dirigente scolastica del Torricelli Anna Giugliano.

Intanto, il Comune di Somma Vesuviana invita i cittadini a comunicare liberamente la propria disponibilità a fornire aiuti concreti alla popolazione ucraina proveniente dalle zone di guerra, mediante la compilazione di un modulo pubblicato sul sito del Comune e da inviare a emergenza.ucraina@sommavesuviana.info.