Sara Viva Sorge, infermiera 27enne di San Vito dei Normanni (Brindisi) ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale che collega San Vito a San Michele Salentino, sempre nel Brindisino. A darne notizia è Nursetimes.org. Stando a quanto accertato, questa mattina, intorno alle 6:40, ha perso il controllo della sua auto, una Renault Twingo, andando a sbattere contro un palo. Sul posto sono intervenuti carabinieri, vigili del fuoco e sanitari del 118. Dalle ricostruzioni è emerso che la ragazza stava rientrando a casa dopo avere finito il turno di lavoro in una struttura riabilitativa a Ceglie Messapica.

Una nuova tragedia della strada riguardante una giovane infermiera scuote dunque la Puglia. Ricordiamo, infatti, che poco più di un mese fa, per l’esattezza il 6 gennaio, aveva perso la vita in circostanze analoghe la 24enne Nicoletta Selvaggio, originaria di Trani e diretta a Cerignola, dove avrebbe dovuto cominciare il proprio turno come operatrice del 118.