Home Cronaca Vandali distruggono i monopattini: gettati nei cassonetti e sugli scogli

Vandali distruggono i monopattini: gettati nei cassonetti e sugli scogli

È l’ultima bravata dei ragazzi a Chiaia, spavalda ostentazione di forza nelle notti della movida. Consiste nell’eliminare i monopattini dalla circolazione, letteralmente, facendoli sparire. Come? In via Carducci, vicino al liceo Umberto, uno è finito gettato in un bidone della spazzatura. Lo racconta Il Mattino online. E in via Caracciolo, sugli scogli e addirittura in mare, altri “due ruote” messi ko appena avvistati. L’assalto dei vandali contro i mezzi di trasporto ecologico potrebbe, però, essere fermato: i raid, almeno in alcuni casi, potrebbero non restare impuniti perché il contenitore della spazzatura fotografato questa mattina non solo è vicino al liceo Umberto, ma anche a una banca.

Anzi, il cassonetto si trova esattamente davanti alle telecamere dell’istituto di credito, che hanno ripreso l’azione e potrebbero aiutare gli investigatori a individuare i responsabili, dando un segnale a tutti gli altri malintenzionati.

 

Posting....
Exit mobile version