fbpx
Home Cronaca Teresa dimessa dall’ospedale muore il giorno dopo, lutto nel Napoletano

Teresa dimessa dall’ospedale muore il giorno dopo, lutto nel Napoletano

Teresa D’Auria è morta a 29 anni il giorno dopo essere stata dimessa dall’ospedale. La giovane donna, estetista a Casoria, in provincia di Napoli, aveva lavorato fino al giorno 30 dicembre. Il 31 non si sentiva bene: male alla pancia e forte bruciore di stomaco. Si era rivolta ai sanitari del pronto soccorso dell’ospedale di Frattamaggiore, ed era stata ricoverata per accertamenti. Trascorsa la notte in reparto, il giorno successivo è stata dimessa. Teresa, fidanzata e prossima alle nozze, dopo un paio d’ore dal ritorno a casa sta di nuovo male. I genitori chiamano un’ambulanza, ma la ragazza non fa in tempo a tornare in ospedale: muore durante il trasporto.

Su disposizione della Procura di Napoli Nord, che ha aperto un fascicolo sulla vicenda, è stata acquisita la cartella clinica di Terry, con i dati del primo accesso in Pronto Soccorso e del ricovero del giorno successivo, e il corpo è stato trasferito all’ospedale San Giovanni Di Dio per l’autopsia, che si terrà nei prossimi giorni