Home Cronaca Stipendi gonfiati all’Asl di Napoli: sospensioni e richieste di rimborso

Stipendi gonfiati all’Asl di Napoli: sospensioni e richieste di rimborso

L’Asl Napoli 1 ha reso noti i profili professionali, non i nomi, degli indagati dalla Procura di Napoli per l’inserimento negli stipendi di surplus di denaro non dovuti. Si tratta di otto profili amministrativi, sei infermieri, due tecnici di radiologia. Un operatore sociosanitario e quattro autisti, di cui tre per ambulanze, piu’ un esterno non dipendente. L’Asl rende anche noto di avere degli atti in via di emanazione nei confronti di queste persone. Con decorrenza immediata tre sospensioni dal servizio per un anno, come da ordinanza, a cinque sospensioni dal servizio per 30 giorni. Sempre nelle more dell’esito del provvedimento disciplinare, un trasferimento d’ufficio ad altra articolazione aziendale.

Saranno poi messi in campo 18 avvisi di provvedimento disciplinare (per quattro non e’ possibile in quanto gia’ collocati in quiescenza), e 15 decreti ingiuntivi per recupero somme ad integrazione di richieste gia’ avviate nei mesi precedenti.

Posting....
Exit mobile version