Quattro milioni e ottocentomila euro per i progetti di Rigenerazione Urbana assegnati al Comune di Poggiomarino. Il Governo finanzierà lavori importanti che già sono al vaglio degli uffici di competenza. Si tratta del finanziamento più grande ricevuto nella storia del nostro paese. “È frutto di un grandissimo lavoro di squadra, vi avevamo promesso impegno e serietà, oggi vi assicuriamo che Poggiomarino avrà un grande futuro”, dichiara entusiasta il sindaco Maurizio Falanga.

Sulla stessa linea del primo cittadino anche il suo vice Luigi Belcuore, con delega ai Lavori Pubblici: “Intercettare i fondi messi disposizione dal PNRR è un lavoro che un politico può seguire soltanto grazie al lavoro degli uffici preposti. Non potevamo farci scappare questa occasione. Ringrazio chiunque abbia lavorato per l’assegnazione, dai tecnici ai consiglieri. Con questo finanziamento comincia l’era del rilancio di Poggiomarino, dopo la pandemia da Covid e dopo il mancato impegno delle precedenti amministrazioni. Non c’è più tempo da perdere. Poggiomarino merita quel riscatto che da troppi anni stava aspettando”