Ha sfondato la porta di casa di una donna di 81 anni, deceduta il giorno precedente, per tentare di occuparne l’appartamento. Ma i carabinieri l’hanno scoperta e denunciata. A Monteruscello, frazione di Pozzuoli in provincia di Napoli, la casa della donna, vuota da poco meno di 24 ore. Poi è presa di mira da una 39enne che, insieme con figlia di 2 anni, forza la porta e tenta di occuparla. I carabinieri della locale stazione, grazie ad una rete informativa capillare e al controllo del territorio, sono riusciti a scongiurare l’occupazione dell’abitazione. La 39enne è finita allontanata e denunciata all’autorità giudiziaria.

Intanto nella notte scorsa, a Napoli, nel quartiere Pianura, e’ divampato un incendio che ha danneggiato i locali di una paninoteca siti in via Montagna Spaccata. Non e’ stato rilevato alcun ferito. Secondo i primi rilievi effettuati dai carabinieri di Napoli i danni sono stati lievi ma al momento non si esclude alcuna pista. Sono in corso le indagini per chiarire la dinamica dell’accaduto.