Ieri stavo male, la nottata è passata», il comico Luca Sepe (nella foto) ha raccontato su Instagram il ricovero all’ospedale Cotugno di Napoli a causa del Covid. L’altra sera, in un video postato sui social l’artista napoletano ha voluto comunicare ai suoi fan la decisione di andare in ospedale per insufficienza respiratoria. Senza perdere la verve comica e chiedendo di pregare per lui. «Ciao a tutti dalla mia suite, di alto livello, che ve lo dico a fare», ha detto mostrando la stanza dove si trova ricoverato. Poi ha aggiunto: «Scherzi a parte, ragazzi, la notte è passata tranquilla. Purtroppo ho una brutta polmonite causata dal Covid e una serie di altre piccole cose, però ci difendiamo alla grande. Stamattina mi sento un poco meglio, ieri stavo veramente senza un briciolo di forza».

Poche ore dopo un altro video in qui tranquillizza i fan sulle sue condizioni: «Comincio a sentirmi meglio. Quello che i medici devono fare, dico la verità, lo stanno facendo alla grande» e conclude dicendo che risponderà ai tanti messaggi ricevuti.