fbpx
Home Articoli in Evidenza Follia in Circumvesuviana a Nola: “Indossi la mascherina”, ma lui tira fuori...

Follia in Circumvesuviana a Nola: “Indossi la mascherina”, ma lui tira fuori la pistola

I Carabinieri della stazione di Nola hanno denunciato a piede libero per minaccia grave aggravata un 45enne del posto già noto alle forze dell’ordine. Due sere fa – presso la stazione della Circumvesuviana di Nola – un dipendente Eav ha richiamato un passeggero chiedendogli di indossare la prevista mascherina. L’uomo ha risposto estraendo una pistola tra l’incredulità e lo spavento degli altri viaggiatori per poi allontanarsi. Le immediate indagini da parte dei Carabinieri hanno permesso di individuare il 45enne. Nella sua abitazione l’arma che è risultata essere una pistola a salve priva di tappo rosso. Sequestrato anche un caricatore e 4 cartucce a salve.

Intanto proseguono i lavori del terzo stralcio del progetto di raddoppio della linea Torre Annunziata – Castellammare di Stabia. Lo rende noto l’Eav. Il costone della collina di Varano, si evidenzia, “e’ stato messo in sicurezza nell’interesse di tutti ed al fine di consentire il prossimo inizio dei lavori per il raddoppio del traforo”. Nel 2022 termineranno i lavori del secondo stralcio con la successiva immissione in servizio della stazione di Stabia Scavi e dell’annesso parcheggio d’interscambio. Entro febbraio e’ prevista infatti la convocazione della Conferenza di servizi finalizzata all’approvazione dei progetti di ristrutturazione e ampliamento della stazione di Castellammare centro e del nuovo ascensore inclinato di collegamento tra stazione e area Terme.