Ha fatto esplodere una bomba carta all’ingresso di una parafarmacia ad Agropoli ed è scappato. E’ accaduto nella giornata di lunedì in un negozio di via Risorgimento. I carabinieri sono riusciti a identificare questa persona grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza. L’uomo è finito denunciato. Pare si tratti di un cliente della parafarmacia, residente nel comune del Cilento, che non era rimasto soddisfatto del trattamento ricevuto. Per questo motivo, adirato, ha fatto esplodere una bomba carta davanti all’ingresso. Per fortuna nessuna persona è rimasta ferita, ma si è trattato solo di un grosso spavento.

Sabato mattina, poco dopo l’esplosione avvenuta intorno alle 9.30, nei pressi dell’attività di via Risorgimento, si vociferava proprio di un uomo, con un collare ortopedico al collo, che era stato visto pochi attimi prima dello scoppio tra via Croce e via Bruno. Poi la pista è diventata quella seguita dalle forze dell’ordine.