Il virus provoca altre due vittime a Pozzuoli nelle ultime 24 ore. Il totale dei decessi per coronavirus dall’inizio dell’epidemia, come ha informato dalla sua pagina Facebook il sindaco, Vincenzo Figliolia, sale in città a 108. Nel contempo cresce anche la curva dei contagi che dai dati registrati nell’ultima giornata dall’Asl Napoli 2 Nord sono stati 168 positivi a fronte di 1434 tamponi analizzati. Il numero totale delle persone colpite dal virus a Pozzuoli, da inizio epidemia, è 9139. Superano quota duemila i contagiati, al momento, pari a 2003. In discesa la percentuale dei contagi che nelle ultime 24 ore scende a circa il 12%. Buone notizie sul fronte delle guarigioni. Dopo due giorni di pausa, ieri si sono registrati 79 persone tornate negative che portano il totale dei guariti a 7028.

Il calcio

Intanto il Dipartimento di Prevenzione della Asl sta prendendo in considerazione la situazione del Calcio Napoli nei confronti del covid, per analizzare se resta la possibilità di partire in aereo per Torino per il match di campionato contro la Juventus di giovedì. Il club azzurro ieri ha registrato la positività al covid del tecnico Spalletti e dei calciatori Rui e Malcuit, tutti reduci, tranne Malcuit, dai giorni di allenamento di gruppo a Castel Volturno. Il Napoli ha altri tre giocatori positivi: Osimhen, Lozano ed Elmas, che però non sono mai tornati a Napoli dalle ferie natalizie.