Gli agenti del Commissariato di Portici-Ercolano, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti presso il parcheggio del Porto del Granatello a Portici. Qui c’era la segnalazione di una rapina. I poliziotti, una volta sul posto, sono avvicinati da una coppia che ha raccontato di aver subito una rapina da parte di quattro persone. Una delle quali era a bordo di un ciclomotore, allontanatesi a piedi in direzione di Ercolano. Poco dopo gli operatori, grazie alle descrizioni fornite dalle vittime, in via Consiglio a Ercolano hanno intercettato i quattro. Alla loro vista, si sono disfatti di due borselli e hanno tentato la fuga. Due di essi sono stati bloccati mentre gli altri sono riusciti a dileguarsi. Gli agenti hanno però riconosciuto i due fuggitivi e li hanno rintracciati presso le loro abitazioni

Aveva ancora indosso i capi di abbigliamento corrispondenti a quelli utilizzati per commettere il reato. Inoltre, nei pressi del parcheggio, hanno rinvenuto la moto utilizzata e abbandonata dopo la rapina. I quattro, un 21enne e un 17enne con precedenti di polizia e due 18enni, tutti di Portici, sono finiti arrestati per rapina. Infine, i borselli sono riconsegnati alla coppia mentre lo scooter è sotto sequestro.